Home » Ricette » Cupcake » Cupcakes alla Carota

Cupcakes alla Carota

un classico dell’american bakery, una ricetta facile, veloce, assolutamente deliziosa e anche sana poichè a base di carote e priva di burro

 

Cupcakes alla carota
 
Tipo di ricetta: easy cupcakes
Cucina: American
Piatto: 12 cupcakes
Ingredienti
  • Farina 00 1½ cup
  • Lievito per dolci 1 cucchiaino
  • Bicarbonato di sodio ½ cucchiaino
  • Sale ½ cucchiaino
  • Cannella in polvere ½ cucchiaino
  • Carote fresche finemente grattugiate 1½ cup (circa 3 carote)
  • Zucchero 1 cup
  • Olio di semi di girasole ¾ cup
  • 2 uova grandi a temperatura ambiente
  • Latticello ¼ cup
  • Estratto puro di vaniglia
Istruzioni
  1. Preriscaldare il forno a 180° in modalità statica e mettere 12 pirottini di carta da forno nelle cavità di uno stampo per cupcakes (se non avete lo stampo potete utilizzare i soli pirottini unendone due per ciascun cupcake).
  2. Tritate finemente le carote con l'aiuto di un robot da cucina
  3. In una ciotola capiente mischiate tutti gli ingredienti asciutti: la farina, il lievito, il bicarbonato, il sale e la cannella mentre in un'altra ciotola mescolate le carote grattugiate con lo zucchero, l'olio di semi di girasole, il latticello, le uova e l'estratto puro di vaniglia finchè non saranno ben amalgamati.
  4. Con l'aiuto di una spatola in silicone unite i due composti con movimenti delicati dal basso verso l'alto finchè non saranno completamente amalgamati
  5. e servedovi di un cucchiaio per gelato versate il composto nei pirottini riempiendoli per circa i ¾.
  6. Infornate per circa 15-20 min o finchè non saranno belli gonfi e dorati ed inserendo uno stuzzicadenti al centro ne uscirà asciutto
Note
Trovare il latticello in Italia non è sempre così facile, in genere lo si può reperire in una delle catene di piccoli supermercati di prodotti biologici come NaturaSì o altrimenti lo potete sostituire con dello yogurt bianco magro, meglio ancora se yogurt greco oppure si possono sperimentare altri sostitutivi casalinghi come ad esempio mescolando 500ml di latte con circa due cucchiaini di cremor tartaro oppure unendo 250ml di latte e 20ml di succo di limone o aceto di viano bianco. Fate bene attenzione inoltre al fatto che l'estratto puro di vaniglia è una cosa ben differente dall'essenza di vaniglia che siamo soliti trovare nei nostri supermercati tra i prodotti per dolci. La nostra si presenta sotto forma di piccole ampolline di liquido trasparente con un leggero profumo di vaniglia, mentre l'estratto puro è di un colore bruno intenso e con un aroma decisamente più penetrante. Io generalmente lo compro nei negozi di generi alimentari multietnici.
Conservazione: se prive di frosting le cupcakes possono essere conservate in un contenitore chiuso, al riparo da luce e aria, anche per una settimana o congelate nel freezer. Se invece sono state ricoperte con frosting devono essere conservate nel frigo e consumate preferibilmente entro 3 gg

Check Also

Torta integrale per chi non vuole rinunciare

Per chi non ha voglia di rinunciare ad un un dolce anche quando si è ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *