Home » Ricette » Coperture e decorazioni » Il cioccolato plastico

Il cioccolato plastico

Il cioccolato plastico è sostanzialmente la versione cioccolatosa e meno dolce della pasta di zucchero.

Non fatevi ingannare dal nome di questo tipo di impasto, il cioccolato plastico non ha niente a che vedere con la plastica, l’aggettivo plastico sta ad indicare la sua capacità di essere modellato con facilità.

Anche il cioccolato plastico come la pasta di zucchero, può essere preparato facilmente a casa. Esistono due tipi di ricette qualla che prevede lo sciroppo di glucosio, reperibile in un negozio specializzato per dolci, oppure il miele. Io vi segnalo la ricetta che prevede il miele, forse perchè amante delle cose naturali.

Il cioccolato plastico
 
Ingredienti
  • 100g cioccolato o nero o bianco
  • 1 cucchiaio raso di acqua
  • 1 cucchiaio abbondante di miele (nel caso del cioccolato nero aggiungiamo un altro cucchiaio di miele)
  • zucchero a velo quanto basta
Istruzioni
  1. Fondere a bagnomaria il cioccolato.
  2. Togliere dal fuoco quando diventa liquido e aggiungere velocemente il miele e l'acqua.
  3. Mescolare energicamente con un cucchiaio di legno, fino ad ottenere un composto abbastanza consistente.
  4. Stendiamo l'impasto così ottenuto su un piano freddo da lavoro, meglio se marmo, per velocizzare la fase di raffreddamento.
  5. Mentre lavoriamo il cioccolato plastico aggiungiamo dello zucchero a velo, tanto quanto basta per togliere l'effetto appiccicoso.
  6. Dobbiamo ottenere una "palla" bella solida, che non si attacca più alle mani.
  7. Il cioccolato plastico è pronto per essere modellato.
Rosa in cioccolato plastico

Check Also

Torta integrale per chi non vuole rinunciare

Per chi non ha voglia di rinunciare ad un un dolce anche quando si è ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *