Home » Ricette » Coperture e decorazioni » La pasta di zucchero fatta in casa

La pasta di zucchero fatta in casa

La pasta di zucchero, detta anche brevemente pdz, la si può facilmente fare in casa.

Il principale ingrediente per preparare torte da sogno come l’ormai famosissimo “boss delle torte” è la pasta di zucchero.

Con la pasta di zucchero ci si può sbizzarrire nel creare praticamente ogni cosa, il solo limite è rappresentato dalla nostra fantasia.

Per creare questa “pasta” speciale, non sono necessari ingredienti particolari, la possiamo realizzare attraverso semplici ingredienti reperibili nelle nostre case. In particolare abbiamo bisogno di: acqua, miele, zucchero e gelatina in fogli, quest’ultima potrebbe non essere presente nella vostra dispensa, ma è reperibile in un normale supermercato.

La ricetta prevede lo zucchero a velo, ma con un semplice frullatore o un macina caffè , avere lo zucchero a velo fatto in casa si può. Per realizzare un”panetto” di questa particolare pasta abbiamo bisogno di:

La pasta di zucchero fatta in casa
 
Ingredienti
  • 15 ml di acqua,
  • 3 g di gelatina,
  • 25 g di miele,
  • 250g di zucchero a velo.
Istruzioni
  1. Iniziamo a realizzare lo zucchero a velo, inseriamo il normale zucchero semolato in un frullatore e frulliamo per almeno 5 minuti, poi il tempo dipenderà dalla potenza del frullatore utilizzato, quindi ogni tanto vediamo a che punto è lo zucchero e se necessario continuare a frullare fino ad ottenere un risultato che si avvicina il più possibile all'aspetto dello zucchero a velo comprato.
  2. Una volta realizzato lo zucchero a velo, passiamolo attraverso un setaccio e inseriamolo direttamente nel robot da cucina che utilizzeremo per preparare la pasta di zucchero.
  3. Mettere la gelatina in ammollo per almeno 10 minuti in acqua fredda.
  4. Pesiamo il miele direttamente nel pentolino che utilizzeremo per riscaldarlo, inseriamo anche l'acqua e la gelatina in fogli senza strizzarla.
  5. Accendiamo a fuoco basso sul fornello più piccolo che abbiamo a disposizione. Senza raggiungere il bollore, sciogliamo per bene il miele, l'acqua e la gelatina, quando il tutto diventa abbastanza liquido spegniamo e trasferiamo tutto nel mixer dove c'è lo zucchero a velo.
  6. Azioniamo il mixer e attendiamo che si formi la giusta consistenza della pasta di zucchero.
  7. Trasferiamo il composto su un piano in silicone oppure su un foglio di carta da forno e impastiamo con le mani, aggiungiamo un altro pò di zucchero a velo.
  8. La pasta di zucchero sarà pronta quando non si attaccherà più alle mani.

pasta di zucchero fatta in casa versione finalepasta di zucchero fase inizialepasta di zucchero fase intermediapasta di zucchero fatta in casapasta di zucchero finale

 

Check Also

Torta integrale per chi non vuole rinunciare

Per chi non ha voglia di rinunciare ad un un dolce anche quando si è ...

One comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *