Home » Ricette » Dolci » Mousse al caffè super!

Mousse al caffè super!

Eccovi qui una mousse al caffè da mettere nel vostro freezer e da consumare dopo cena ora che le serate sono più miti. Vi assicuro che è fenomenale, buono come la coppa del nonno, ma fatta in casa!

Mousse al caffè
 
Tipo di ricetta: semifreddo
Ingredienti
  • Per il caramello:
  • zucchero 1 cup
  • acqua ¼ cup
  • succo di limone ¼ di cucchiaino
  • panna fresca 2 cup
  • estratto puro di vaniglia 1 cucchiaino
  • Per la mousse:
  • caffè solubile in polvere 2½ cucchiaini
  • gelatina 1½ fogli
  • crème fraiche ¼ cup
Istruzioni
  1. In un tegame col fondo alto mischiate lo zucchero con l'acqua e col succo di limone e mettetelo sul fuoco a fiamma moderata.
  2. Con l'aiuto di un pennello da cucina inumidito ripassare spesso i bordi del tegame.
  3. lasciate bollire lo sciroppo indisturbato fino a quando inizierà a scurire ai bordi, ci vorranno circa 5 min.
  4. Fate ondeggiare il tegame con movimenti circolari delicati per mescolare lo sciroppo finchè non assumerà un colore ambrato scuro, più o meno per altri 3 min.
  5. A questo punto spegnete la fiamma e con molta cautela versate ½ cup di panna fresca nel tegame a filo e mescolate il tutto usando un cucchiaio di legno, poi proseguite con il resto della panna (1½ cup) e la vaniglia.
  6. Mettete il caramello in una ciotola nel frigo e lasciatelo riposare per una notte o comunque almeno per 3 ore piene.
  7. Con l'aiuto del microonde sciogliete il caffè solubile in 3 cucchiai d'acqua fredda, immergetevi la gelatina e lasciatela ammorbidire per una decina di minuti.
  8. Sbattete con le fruste in una planetaria il caramello freddo con la crème fraiche finchè non diventerà soffice e spumoso.
  9. Sempre nel microonde, ad intervalli di 10 secondi, scaldate il composto di caffè e gelatina continuando finchè quest'ultima non sarà totalmente sciolta.
  10. Ora, velocemente mescolate il composto di caffè e gelatina al caramello, versate il tutto in un contenitore d'alluminio e mettete nel freezer per una notte
Note
Un'idea carina ed originale per servire il gelato o un semifreddo ai vostri amici è quello di utilizzare dei coppapasta per porzionarlo. Congelate la mousse in un contenitore d'alluminio rettangolare in modo che venga piatto e ad un'altezza di circa tre dita così poi sarà più facile estrarre le formine con il coppapasta per poi impiattarle nelle coppette.

Check Also

Torta integrale per chi non vuole rinunciare

Per chi non ha voglia di rinunciare ad un un dolce anche quando si è ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *